giovedì, marzo 29, 2012

Evasivi nei dintorni

La discussione è nel silenzio di chi ascolta e capisce...chi urla di più cerca solo la sua ragione. 
Non è questione di feeling ma questione di mera intelligenza. Del resto non è nell'evasione il sintomo di bravura ma nella comprensione delle altrui ragioni. Vorrei dire il tuo nome, tu che pratichi l'estero per risparmiar i due euro. Tu che hai sempre ragione e forse SEMPRE rubato. 
Ma nei cuori di chi ti ascolta non c'è preoccupazione, v'è solo la pena per chi non conosce il silenzio propiziatorio.

Links to this post:

Crea un link

<< Home