martedì, maggio 26, 2009

Giacobino mio amor..la zanzara è una .e.d.a.

Ogni tanto trovo meravigliosi gli interventi che gli spettatori fanno durante il programma di radio 24 la :

Nella fattispecie, nella puntata di ieri verso le 20.25 dopo l'esimio intervento di un ascoltatore da pavia, un uomo, tale Ruggero Guarini, dal chiaro accento meridionale, riconoscibile e fastidioso al tempo stesso come del resto lo sono tutti gli accenti marcati, è intervenuto per difendere il suo eroe (il papi) inondando il povero giuseppino nazionale di citazioni dotte ed erudite condite da paroloni in latino (in minus etc.)....in pratica ha affermato "la morale non deve confordersi con la politica" ma per affermare questo tale dottorone saccente ci mise 10 minuti (quando si conoscono troppe parole difficili si perde la praticità.)

Che ce frega? a me frega dato che il crucianozzo per tutto l'intervento ha annuito sorridendo un pò come ha fatto con il piduista Cossiga quando questi parlava di fucili e bastoni e mi ha fatto pensare a cosa fa giuseppino quando qualcuno gli parla male del silvio e della sua destra...non dimentichiamo che giuseppino era collaboratore del foglio e di conseguenza....
Però far tacere (con educazione) uno che per arrampicarsi sugli specchi cita i giacobini non sarebbe stato un brutto atto...far tacere (con educazione) chi insulta chi è intervenuto precedentemente non sarebbe stato un brutto atto ma pur sempre di giu. stiamo parlando e quindi se sei di dx tutto ok ma attenzione alla sx...
Mi sento di dire comunque al mio amico dall'accento marcato: MA VAFFANCULO, VA!!!! PARLA COME MANGI...

Etichette:

Links to this post:

Crea un link

<< Home