martedì, novembre 17, 2009

Le Bande

Come branchi di omuncoli privi di semplice vita degli esseri si muovono tra sconcertanti passi dissanguati....non esiston privilegi per chi in natura non conosce rimedio all'inutilità...per cui il destino non è che di morte.
Non serve, l'ho detto più volte, racimolar segreti...è sufficiente un po' di spirito critico e di ragione.
Chi cammina senza gambe non va da nessuna parte ed i nostri amici non hanno che distintivi sporcati dalla merda e dalla morte.

Links to this post:

Crea un link

<< Home