lunedì, luglio 24, 2006

Maurizia ti amo!

Inquieta ed incapace di fare silenzio si distingue sopratutto per la capacità di emettere peti assordanti da distanze inimmaginabili. L'intelligenza per cui ha tanto penato mai volse lo sguardo verso di........ Un sognatore, scontato, inutile ed inadeguato; un maestro per pochi ed un mostro per molti. La fedeltà non c'entra e ciò che sussegue all'inevitabile è la causa di tutte le sventure. Un sogno che s’imputridisce dell'inutile quotidianità. Ho dimenticato i sorrisi autentici, sono cose passate, sono solo canzoni prive di un testo. Quel salice, ora, mi sembra ridente. Tutto questo solo grazie a te....Maurizia ti amo!

Links to this post:

Crea un link

<< Home